Pescara, termina 3-3 con il Frosinone

Nell’anticipo con il Frosinone il Pescara pareggia 3-3. In vantaggio i biancazzurri nella prima frazione con una splendida tripletta di Pettinarinella ripresa Ciano con una doppietta accorcia le distanzeI canarini riacciuffano il pareggio al 72’ con Ciofani con un gran gol dal limite dell’area.  Gli abruzzesi così vanno a quota 4 punti mentre i ciociari sono momentaneamente capolisti con 7 lunghezze.

Pescara – Frosinone 3–3 (3-0)

Reti: 4’, 39’, 45’ Pettinari (P), 56’, 61’ Ciano, 72’ Ciofani (F)

Pescara (4-3-3): Pigliacelli; Crescenzi, Coda, Perrotta, Mazzotta; Coulibaly, Proietti (71’ Carraro), Brugman (C) (86’ Kanouté); Del Sole, Pettinari, Benali (71’ Baez).
A disposizione: Fiorillo, Balzano, Bovo, Ganz, Zampano, Valzania, Palazzi, Capone, Cappelluzzo.
Allenatore: Z. Zeman.

Frosinone (3-5-2): Bardi; Terranova, Ariaudo, Krajnc; Paganini (37’ Frara), Gori, Maiello (90’ Besea), Sammarco, Beghetto; Ciano (86’ Citro), Ciofani (C).
A disposizione: Palombo, Vigorito, Russo, Volpe, Matarese, Errico, Obleac, Esposito.
Allenatore: M. Longo.

Ammoniti: 48’ Coulibaly (P), 59’ Maiello, 74’ Ariaudo (F)

Arbitro: Juan Luca Sacchi di Macerata.

Assistenti: Maurizio De Troia di Termoli e Francesco Fiore di Barletta, quarto ufficiale Nicola De Tullio di Bari.

Note: presenti 9.495 (abbonati 4.878) per un incasso totale di 72.296€.