Vittoria sulla Pro Vercelli per 3-1!

Nella quindicesima giornata il Pescara vince per 3-1 tra le mura amiche contro la Pro Vercelli. In vantaggio i biancazzurri nel primo tempo con Pettinari, nella ripresa lo stesso numero 17 e Capone mettono la partita in discesa. Per gli ospiti il neo entrato Morra accorcia le distanze. I biancazzurri così balzano a 20 punti mentre i piemontesi rimangono fermi a 16 lunghezze. Nel prossimo turno il Pescara farà visita allo Spezia mentre la Pro Vercelli ospiterà la Virtus Entella.

  • 1632 biglietti venduti per un incasso di 7915 euro
  • 4914 gli abbonati
  • 4 i tifosi ospiti
  • Totale 6546  spettatori

Pescara – Pro Vercelli 3-1 (1-0)

Reti: 37′, 55′ Pettinari, 60′ Capone (PE), 65′ Morra (PV)

Pescara (4-3-3): Fiorillo; Crescenzi, Perrotta, Fornasier, Mazzotta; Brugman (C), Carraro, Palazzi (69′ Valzania); Capone, Pettinari, Mancuso (79′ Del Sole).
A disposizione: Pigliacelli, Kanouté, Ganz, Benali, Zampano, Coda, Elizalde, Cappelluzzo, Coulibaly, Baez.
Allenatore: Z. Zeman.

Pro Vercelli (4-3-3): Marcone; Berra, Bergamelli, Legati (C), Barlocco (69′ Ghiglione); Castiglia, Altobelli, Germano (66′ Rocca); Firenze, Raicevic, Vajushi (61′ Morra).
A disposizione: Nobile, Konate, Bifulco, Gilardi, Pugliese, Grossi, Della Morte, Polidori, Bruno.
Allenatore: G. Grassadonia.

Ammoniti: 76′ Perrotta (PE)

Arbitro: Fabio Piscopo della sezione di Imperia.

Assistenti: Marco Chiocchi della sezione di Foligno e Gianluca Sechi della sezione di Sassari, quarto ufficiale Vincenzo Valiante di Salerno.